Altre proposte con tema: Tour culturali

Tour insolito della Sicilia Orientale

€ 775

Dettagli

PONTE OGNISSANTI A SAN PIETROBURGO

€ 670

Dettagli

ROMA: INSOLITO ITINERARIO TRA I TESORI NASCOSTI

€ 540

Dettagli

TORINO & CIOCCOLATO’ 2019

€ 170

Dettagli

Week – end a Torino

€ 225

Dettagli

Friuli Venezia Giulia

PORDENONE E LA STRADA DEL RINASCIMENTO FRIULANO

bus + tour + guida turistica - pensione completa + bevande

Sabato 28 Settembre 2019 – Milano /  Sesto al Reghena / Pordenone

Ore 6,15 ritrovo dei partecipanti a Milano Via Valtellina in prossimità civico n° 5 (davanti ingresso dogana), h.6,20 transito in via M.Gioia Uscita MM/2 – davanti edicola, h. 6,45 Gobba MM/2;  quindi,  partenza per  il Friuli. Sosta lungo il percorso. Arrivo a Sesto al Reghena, incontro con la Guida Turistica ed inizio  visita guidata della millenaria abbazia. Al termine, sosta per il pranzo in ristorante/agriturismo. Pomeriggio: breve viaggio verso Pordenone e visita guidata: l’itinerario si snoderà lungo le vie del centro storico, racchiuso entro le mura medievali; l’itinerario ci permette di cogliere nell’aspetto esteriore degli edifici, le tracce del passato più antico. La Loggia comunale, il Duomo di S.Marco, Palazzo dei Capitani, Palazzo Ricchieri, piazza della Motta e la Chiesa, convento di S.Francesco, Piazza del Cristo e la chiesa del Cristo. Al termine, ricomposizione del gruppo e trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

Domenica 29 Settembre 2019 –  Valvasone / S.Vito al Tagliamento / Cordovado / Milano

Prima colazione in hotel, quindi, trasferimento a Valvasone per la visita guidata; Il Castello è il nucleo centrale dell’omonimo borgo oggi annoverato tra i “Borghi più belli d’Italia” e conosciuto anche come Borgo delle Spose. Costruito nel XII secolo su preesistenze tardo antiche, il castello è appartenuto all’antica e nobile casata dei Valvasone, il cui nome, che in antico tedesco significa “masseria del lupo”, è rappresentato nello stemma. Danneggiato e ristrutturato più volte, oggi appare come un palazzo rinascimentale. Al termine, breve trasferimento a S.Vito al Tagliamento; La cittadina è di notevole interessa dal punto di vista architettonico, museale e pittorico. Dal punto di vista dell’arte figurativa, a cui il nostro itinerario presta principalmente attenzione, il Duomo rappresenta uno scrigno che conserva molti tesori e diverse opere sono state realizzate da tre famosi autori sanvitesi rinascimentali. Al termine sosta per il pranzo in ristorante/agriturismo. Al termine breve viaggio verso Cordovado, borgo fortificato, annoverato tra i più belli d’Italia. In Borgo Castello si trova l’Oratorio di San Girolamo, che custodisce un ciclo d’affreschi della metà del XIV secolo. Tramite le stradine si giunge all’antica pieve di Sant’Andrea, dove troviamo un ciclo di affreschi di Gianfrancesco da Tolmezzo, degli inizi del Cinquecento. Al suo interno anche diversi dipinti e pale, attribuite tra gli altri a Nicola Grassi, a Giuseppe De Gobbis, al Bernardino Blaceo.

Al termine, inizio viaggio di ritorno verso Milano con arrivo previsto in serata.

La quota comprende

viaggio a/r in pullman GT, soggiorno in  Hotel cat.3/4* (nome, località e ubicazione dell’hotel saranno comunicati alla conferma del gruppo); trattamento di pensione completa, incluso bevande (acqua e vino ai pasti) dal pranzo del giorno 28 al pranzo del 29 Settembre 2019. Guida Turistica come da programma; utilizzo auricolari in corso di visita guidata;

La quota non comprende

eventuale tassa di soggiorno se prevista; assicurazione annullamento facoltativa; ingressi ove previsti a pagamento, extra di carattere personale e tutto quello non specificato ne “la quota comprende”.

Quando vuoi partire?

Costi accessori

Richiedi informazioni per questo viaggio