Altre proposte con tema: grantour

FERRAGOSTO 2019 NELLE CAPITALI BALTICHE

Dettagli

ALBANIA – GRECIA – MACEDONIA

€ 1330

Dettagli

LA GRANDE CINA: SHANGHAI, SUZHOU, XI’AN,PECHINO

€ 1740

Dettagli

LE CAPITALI BALTICHE E LA BELLA HELSINKI

€ 1395

Dettagli

MOSCA E SAN PIETROBURGO

€ 1815

Dettagli

Grecia

ALBANIA - GRECIA - MACEDONIA

Scarica il volantino del viaggio

volo + hotel + pullman + accompagnatore locale + guida - Pensione completa

 Programma di viaggio 8 giorni / 7 notti – pensione completa – Escort locale

1° Giorno ITALIA – TIRANA –   KRUJA

Incontro dei signori partecipanti in aeroporto e partenza con volo di linea diretto. Arrivo a Tirana ed immediato trasferimento a Krujia. Pomeriggio dedicato alla visita della città, che vede nella sua Fortezza e nel Museo (ospitato all’interno della fortezza), dedicato al padre fondatore del sentimento nazionale Albanese, Giorgio Castriota Scanderberg, le sue maggiori attrazioni. La sosta al Museo Scanderberg, oltre ad una più approfondita conoscenza della storia della resistenza in Europa all’espansionismo ottomano e ad avvicinare alle origini del sentimento nazionale albanese, permetterà di entrare in contatto con testimonianze ancora vive e attive della comunità “alberese” nel mondo. Non meno interessante è l’antico bazaar della città, con le tipiche bottegucce ai due lati di una strada massicciata che conduce proprio alla fortezza. Pranzo in corso di visite. Cena in albergo. Pernottamento.

2° Giorno  KRUJA – BERAT – VALONA

Prima colazione in hotel. Trasferimento alla volta di Valona. Lungo il tragitto sarà effettuata una deviazione per la visita di Berat, dichiarata patrimonio Unesco nel 2008 in quanto testimonianza della convivenza pacifica delle religioni nella storia. Il percorso stradale è piuttosto disagevole, per cui sarà necessario un buon spirito di adattamento. La città è composta di tre parti: Gotica dalla parte più lontana del fiume che la attraversa; Mangalem, situata dalla parte della fortezza ed il quartiere residenziale entro le mura della fortezza denominato Kalaja. In questa parte della città è sorprendente vedere un borgo medievale intatto che continua ad essere abitato e denso di chiese bizantine e moschee. Pranzo nella zona di Mangalemi. Nel pomeriggio proseguimento per Valona. Arrivo in città e passeggiata nel centro cittadino ed alla Piazza dell’Indipendenza. Cena in albergo. Pernottamento.

3° Giorno VALONA – BUTRINTI – IOANNINA

Prima colazione in hotel. Partenza per Saranda, situata lungo la riviera Albanese. Lungo il tragitto per percorrere i 175 chilometri che separano Valona da Saranda sarà possibile ammirare lo splendido scenario delle montagne di roccia che discendono verso il mare e la Fortezza di Porto Palermo. Pranzo in un ristorante locale di Saranda. Nel pomeriggio, visita di Butrinti, che nel 1992 venne dichiarata patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco. I resti dell’agorà e del teatro romano sono di grandissimo rilievo ma il suo gioiello è senza dubbio il battistero di epoca bizantina. Al termine della visita, partenza per Ioannina. Arrivo e sistemazione in hotel. Pranzo in corso di visite. Cena e pernottamento.

4° Giorno  IOANNINA –  KALAMBAKA

Prima colazione in hotel. Al mattino visita a piedi della città, situata vicino al Lago di Pamvotid. Tra vicoli e piazze ci si immergerà nella calda atmosfera della città. Partenza per Kalambaka. Arrivo e pranzo. Partenza per la visita delle Meteore, centro religioso ricco di chiese e monasteri bizantini, entrato a far parte della famiglia del patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco. Si visiteranno i monasteri di Grande Meteora di Varlaam e di Santo Stefano. Trasferimento in hotel per la sistemazione.  Cena e pernottamento.

5° Giorno  KALAMBAKA – BITOLA – OCRIDA 

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per Bitola (in Macedonia). Il tragitto sarà piuttosto lungo e l’arrivo è previsto per l’ora di pranzo a Bitola. Dopo il pranzo visita ad un sito archeologico di rara bellezza: Heraklea. Famosa per i suoi mosaici, per l’antico teatro ed i bagni romani, può essere considerata la testimonianza viva nel paese degli antichi fasti dell’impero Macedone. Si visiteranno: l’antico teatro romano, i bagni, la chiesa ed il battistero episcopale, il tempio giudaico ed il portico. Successivamente, rientro a Bitola conosciuta come “città delle chiese, delle moschee e delle campane”: città serba, città turca, città macedone. Dopo la visita alla città, proseguimento per Ocrida. Arrivo ad Ocrida per la cena. Pernottamento.

6° Giorno  OCRIDA 

Prima colazione in hotel. L’intera giornata sarà dedicata alla visita di questa bellissima città. Dichiarata anch’essa patrimonio Unesco fin dal 1979. Grazie ai Santi Clemente e Naum di Ocrida qui è stata fondata la prima Università pan-slava d’Europa. Visita alla Chiesa dedicata a Santa Sofia con i suoi meravigliosi affreschi bizantini e sosta alla chiesa di San Clemente, famosa per la sua icona dell’Annunciazione. Pranzo in ristorante locale. Pomeriggio a disposizione per lo shopping o altre attività individuali. Sarà possibile organizzare facoltativamente una gita in battello sul lago di Ocrida (dal Porto fino a Gorica 3). Proseguimento in bus per la visita al Monastero di S. Naum. Cena in ristorante locale. Pernottamento

7° Giorno OCRIDA – ELBASAN – TIRANA

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per Tirana. Sosta a Elbasan, che fu importante insediamento lungo la via Egnatia. Visita della città con le sue porte, la torre dell’orologio e il piccolo centro. Proseguimento per Tirana. L’arrivo è previsto per l’ora di pranzo. Pranzo in ristorante locale e pomeriggio dedicato alla visita alla città capitale dell’Albania. Si visiteranno: il Museo Storico Nazionale e la Moschea di Haxhi Et’Hem Bey. Soste sono previste al Palazzo della Cultura, alla statua dedicata a Giorgio Castriota Scanderberg ed alla Torre dell’Orologio. Cena e pernottamento in albergo.

8° Giorno  TIRANA – ITALIA

Prima colazione in hotel. Mattina a disposizione. Pranzo. Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia con volo di linea diretto. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.

La quota comprende

trasporto aereo in classe economica, trasporto in franchigia di 1 bagaglio massimo 20 kg per persona; hotel cat. 3 / 4 stelle; trasferimenti e visite con pullman e guida locale in lingua italiana come indicato nel programma; sistemazione in camere doppie con servizi; pasti come da programma (menù turistici 3 portate); visite ed escursioni con guida locale indicate nei programmi (ingressi inclusi solo quando espressamente specificato); assicurazione infortunio, malattia fino a 30.000 euro; borsa da viaggio e materiale di cortesia in omaggio.

La quota non comprende

Quota Iscrizione T.O. € 25 (con minimo 10 pax quota abbuonata); Assicurazione annullamento facoltativa; Tasse aeroportuali soggette a riconferma; facchinaggio; mance; bevande; extra personali in genere e tutto quanto non espressamente indicato nei programmi.

Quando vuoi partire?

  • dal 16 giugno 2019 al 23 giugno 2019 ( 7 notti ) € 1330
  • Suppl. Camera singola
    215€

Costi accessori

Tasse aeroportuali (soggette a riconferma)
€ 55

Richiedi informazioni per questo viaggio